Vita di una Villa 2016

legno: cedro del libano
4 metri x 1,20 metri

Scultura realizzata nel giardino della Villa Ex-Martinelli in lungo Adda Ortigara. Una Villa che rappresenta l’espressione più compiuta e matura dell’architettura liberty in Valtellina.  Capolavoro dell’architetto Ramponi nel 1908.
Due simboli protagonisti: il libro e la valigia, entrambi contenitori di storie di vita.
La scultura è suddivisa in tre parti:
– alla base ci sono libri in orizzontale che vogliono rappresentare il legame originale tra le fondamenta della casa e questo albero.
– nella parte centrale ci sono libri in verticale, in un equilibrio precario ( diversi proprietari)
– una valigia aperta che punta verso l’alto, con l’ametista all’interno … verso un nuovo viaggio da vivere, con l’augurio che lasci un segno.