Emersione di sogni (2015)

Legno cirmolo
200x40x50x

Opera realizzata a Castel Tesino (Trento) durante “Luci e ombre del legno”  (vedi le news)

Con un piglio “espressionistico” e con molta attenzione ai valori narrativi, la scrittura diventa racconto.

La colonna di libri arriva dal profondo e ci ricorda come le parole, le frasi, siano sempre esistite e come incisioni nella roccia abbiano segnato la storia dell’uomo.

“… la scultura di Vania rende omaggio al grande Costantin Brancusi e come per la sua colonna le parole restano senza fine”…