Linfa che scorre

marisa sartirana (artista/arte terapeuta)

Se è vero che ogni artista si rende visibile nelle proprie opere, io vedo nell’opera di Vania Cusini un tronco antico, nella cui nicchia sembra scorrere una linfa: è la traccia lasciata dal percorso nel cuore dei materiali che sono il legame con le sue radici e la sua storia. è come se nel paesaggio affettivo e ambientale Vania avesse trovato il desiderio, il coraggio e la gioia per fare e per comunicare, utilizzando
quel che la natura offre per scrivere sempre nuove pagine, in un dialogo costante con l’anima profonda dei suoi materiali.