forme aperte e segni che raccontano

luca rendina

Nell’atelier di Vania nascono opere dove il gesto veloce e ampio e mai chiuso racconta di una sintesi mai tesa al ripensamento. Sono visioni potenti di corpi, di mani che affiorano dall’ombra. In un continuo gioco degli opposti l’arte “Nomade”…

Vania, chi è costei?

jonar garavatti

E’ la persona con cui dormo, mangio, discuto, parlo, cresco e vivo. Una delle cose che mi piace di più nel suo lavoro e nelle sue opere è questo non essere artista, non essere stravagante per forza, non voler a tutti i costi…

Linfa che scorre

marisa sartirana (artista/arte terapeuta)

Se è vero che ogni artista si rende visibile nelle proprie opere, io vedo nell’opera di Vania Cusini un tronco antico, nella cui nicchia sembra scorrere una linfa: è la traccia lasciata dal percorso nel cuore dei materiali che sono il…